Sconto

Dental X Domina Plus- Usato garantito

Codice magazzino: USAT873

3.600,00 1.680,00(iva eslusa)

Domina Plus B- Usato Garantito- Ottimo stato d’ utilizzo

COD: USAT873 Categorie: ,

Sterilizzazione …una scelta importante

La crescente preoccupazione per il diffondersi di malattie infettive e l’introduzione di nuove norme hanno determinato un maggiore interesse per la sterilizzazione.

La norma EN 13060 indica i criteri che dovranno regolare in futuro la costru- zione e l’uso delle piccole autoclavi a vapore.

Le numerose revisioni del progetto e l’uso disinvolto delle classificazioni in esso proposte (B,S e N) hanno gene- rato una notevole confusione e l’uten- te è talvolta disorientato di fronte alla scelta di una autoclave.

Dental X da oltre 20 anni si occupa di sterilizzazione e dedica importanti risorse alla ricerca e allo sviluppo di soluzioni innovative per migliorare le prestazioni e l’affidabilità.

Le nuove tecnologie sviluppate da Dental X e in particolare lo speciale sistema di riscaldamento e il sistema di espulsione dell’aria hanno consen- tito di ottenere prestazioni superiori e una elevatissima affidabilità.

La scelta di produrre in un regime di qualità totale certificato in base alle norme ISO 9001:2000 permette di offrire garanzie assolute di qualità sia per i prodotti che per i servizi.

Dental X offre un gamma di soluzioni innovative, affidabili e convenienti in grado di risolvere al meglio le esigen- ze di sterilizzazione di un moderno studio medico.

Autoclavi di classe B con pompa per il vuoto (vuoto frazionato)

  • Domina Plus B
  • Aptica Plus B

Autoclavi di classe S con vuoto ter- modinamico e pompa di asciugatura

  • Atoma Plus

Lo stato dell’arte nella sterilizzazione

  • I sistemi di sterilizzazione Domina costituiscono lo stato dell’arte nel set- tore della sterilizzazione.

Realizzati con materiali e componenti all’avanguardia i sistemi di sterilizza- zione Domina coniugano in un design compatto ed elegante le prestazioni delle più avanzate sterilizzatrici ospe- daliere.

I sistemi Domina sono dotati di una potente pompa per il vuoto che con- sente la totale espulsione dell’aria. Grazie alla azione della pompa è pos- sibile sterilizzare con sicurezza qual- siasi tipo di materiale comprese le superfici interne dei manipoli. Inoltre la pompa permette di effettuare una ventilazione forzata e una asciugatura perfetta.

In conformità a quanto richiesto dalle norme i sistemi Domina possono ese- guire i test di Bowie & Dick e l’Elix test (Domina Plus B).

I processi di controllo e il rigoroso rispetto delle norme garantiscono la assoluta sicurezza della sterilizzazione

 

  • Tripla sicurezza del portello
  • Controllo incrociato dei valori di pressione e temperatura
  • Massima stabilità dei parametri
  • Controllo computerizzato

 

Il ricorso alle più innovative tecniche informatiche ha reso la sterilizzazione un processo integralmente automatico. Tutto il ciclo viene controllato fase per fase dal microprocessore e a fine ciclo il sistema si spegne automaticamente. Autodiagnosi e ricerca guasti automa- tica garantiscono condizioni di lavoro sempre ottimali.

8 programmi pre memorizzati e la possibilità di impostare liberamente i parametri assicurano semplicità di uti- lizzo e massima versatilità

La possibilità di collegare l’autoclave a una stampante o a un PC consente di certificare l’efficacia della sterilizza- zione. Il computer permette inoltre di migliorare la qualità dei collaudi e del servizio tecnico che, grazie anche all’impiego di internet, risulta più rapi- do ed economico.

Process Evaluation Contro…la sterilizzazione senza rischi

  • Sistema di valutazione del processo

    Il sistema di valutazione del processo permette di garantire la sicurezza della sterilizzazione.
    Il sistema si basa sul controllo incro- ciato dei parametri di pressione e tem- peratura e permette di garantire la qualità del vapore saturo e di control- lare in modo più sicuro la perfetta fun- zionalità del sistema di riscaldamento e di pressurizzazione della camera. Il grafico mostra la relazione tempera- tura-pressione e le alterazioni in pre- senza di aria.

  • Asciugatura perfetta

    Una asciugatura perfetta è requisito fondamentale per ridurre la corrosio- ne e la ruggine sugli strumenti e garantire il mantenimento della sterili- tà del materiale imbustato.

    Lo speciale sistema di riscaldamento associato al sistema di ventilazione forzato garantiscono una asciugatura migliore e più rapida senza compro- mettere le caratteristiche degli stru- menti chirurgici.

  • Rapidità

    La rapidità del ciclo di sterilizzazione è un requisito importante che permet- te di ergonomizzare il lavoro.
    Uno speciale ciclo flash consente una sterilizzazione rapida con vuoto spin- to in meno di 20 minuti.

  • Affidabilità

    L’esperienza e l’ampia diffusione, l’im- piego delle più avanzate tecnologie e di una componentistica di qualità hanno permesso alle autoclavi della nuova serie di raggiungere un livello di affidabilità superiore.

 

Quando la tecnologia è sinonimo di semplicità

 

  • Connessione al Computer

    La possibilità di collegare l’autoclave al PC consente di migliorare le pre- stazioni e l’affidabilità delle autoclavi. Grazie al controllo informatico i col- laudi vengono eseguiti in modo più approfondito e preciso e anche l’assi- stenza tecnica risulta più rapida ed efficace.

    Già dal 2001 tutti i sistemi Dental X si avvalgono di un sistema di calibrazio- ne software che può essere regolato anche via internet.

  • Connessione alla stampante

Le autoclavi Dental X possono essere fornite con la stampante integrata nel pannello di comando.
Grazie alla stampante e a una corret- ta gestione del protocollo di sterilizza- zione è possibile garantire la rintrac- ciabilità dei cicli di sterilizzazione.Tutti i modelli, anche se privi di stam- pante integrata, possono essere col- legati ad una stampante esterna.

  • USB log

Per venire incontro alle esigenze di tracciabilità e di semplicità dental X ha sviluppato una connessione opzio- nale USB. Il sistema permette di regi- stare tutti i cicli di sterilizzazione su una chiavetta USB da 2.0 GB.I file di registrazione vengono archi- viati in ordine progressivo e possono essere aperti o stampati usando un normale programma di scrittura. Non sono richiesti collegamenti via cavo con il PC

  • Stampante per Etichette con codici a barre

Domina Plus B può essere collegata ad una speciale stampante per eti- chette.

La stampante consente di elevare il livello di tracciabilità permettendo di associare gli strumenti sterilizzati ai singoli pazienti

Alla fine del ciclo l’autoclave può stampare le etichette in base al numero di buste inserite in camera. Le etichette visualizzano le informa- zioni relative al ciclo di sterilizzazione permettendo di trasferire i dati del ciclo sulla scheda paziente.

Per semplificare l’acquisizione dei dati le etichette rilasciano le informa- zioni anche su codice a barre. Sono infatti sempre di più i sistemi informa- tici che utilizzano lettori ottici.

Basta riprendere il codice a barre con il lettore e tutte le informazioni della sterilizzazione verranno inserite nella scheda paziente.

 

Obiettivo qualità e innovazione

 

  • Automatismo totale

    Tutti i modelli Dental X sono total- mente automatici e dotati di program- mi pre impostati.
    E’ sufficiente scegliere il programma e premere Start per avviare un ciclo.

    Il ciclo viene eseguito sotto il controllo del microprocessore senza bisogno di ulteriori controlli e a fine ciclo l’auto- clave si spegne automaticamente consentendo di effettuare anche il ciclo notte senza rischi di sovra riscal- damento.

    L’operatore ha comunque la possibili- tà di accedere ad un menù di pro- grammazione nel quale può libera- mente impostare i parametri per garantire la massima flessibilità. Tutte le fasi e le indicazioni del ciclo sono visualizzate in modo chiaro sul display.

    Tutti i modelli sono dotati di un siste- ma di autodiagnosi e di ricerca guasti per semplificare le operazioni di manutenzione.

    Le autoclavi Dental X sono dotate di un contatore dei cicli ed è possibile visualizzare sul display anche il nume- ro dei cicli falliti e gli ultimi allarmi.

  • Controllo della qualità dell’acqua

    Un avanzato sistema di controllo della qualità dell’acqua permette di verifica- re la stessa e preservare il corretto funzionamento dell’autoclave.

  • Riscaldamento accelerato e bilanciato

Il sistema di riscaldamento è il cuore della autoclave.

Dental X ha progettato un sistema di riscaldamento all’avanguardia capace di controllare in modo più preciso ed omogeneo la temperatura all’interno della camera di sterilizzazione.
Le speciali resistenze adesive appli- cate direttamente sulla camera garan- tiscono una efficienza nettamente superiore rispetto alle classiche resi- stenze a fascia.
La possibilità di scaldare in modo dif- ferenziato le resistenze in basso e in alto permette di regolare meglio i flus- si di vapore ed eliminare gli sbalzi ter- mici.
3 diversi sensori di temperatura per- mettono di controllare non solo la temperatura del vapore ma anche la temperatura superficiale ed evitare così shock termici alla strumentazio- ne posizionata in prossimità delle superfici della camera.
La camera di sterilizzazione realizza- ta in rame nichelato ha una conduzio- ne termica superiore alle camere in acciaio e permette di conseguenza di controllare in modo più preciso ed omogeneo la temperatura interna. L’insieme di questi componenti gestiti da un software estremamente evoluto permette di ottenere prestazioni supe- riori.

 

  • Pre e Post vacuum system

    I sistemi Domina si avvalgono di una potente pompa per l’espulsione dell’a- ria.
    La pompa svolge due importanti fun- zioni:

    Innanzitutto provvede ad espellere l’aria prima della sterilizzazione per garantire l’efficacia della sterilizzazio- ne anche per gli strumenti più compli- cati.

    Nella fase di asciugatura la pompa svolge una importante azione di ven- tilazione attraverso un filtro batteriolo- gico. Grazie a questa azione si ottie- ne una asciugatura perfetta di qual- siasi tipo di carico. Ricordiamo che l’asciugatura è un requisito essenzia- le per preservare la sterilità degli stru- menti imbustati ed è un requisito richiesto dalle nuove normative.

    Nei sistemi Dental X le pompe sono state progettate e realizzate per lavo- rare sia in presenza di aria che di acqua a basse ed alte temperature.

  • Volume utile della camera

    Grazie al supporto avvolgente e a speciali trays forati è possibile utiliz- zare un volume maggiore della came- ra e di conseguenza è possibile steri- lizzare un numero maggiore di stru- menti rispetto a sistemi dotati di camere simili accessoriate con trays standard (+ 20%).

La sterilizzazione sicura di manipoli e turbine

 

  • I sistemi di sterilizzazione Dental X sono stati progettati per la steriliz- zazione dei manipoli e delle turbine

Il sistema di espulsione forzata dell’a- ria permette al vapore saturo di pene- trare all’interno dei micromeccanismi e di sterilizzare tutte le superfici inter- ne ed esterne degli strumenti.

Grazie alla straordinaria precisione del sistema di riscaldamento e alla eliminazione degli sbalzi termici, i sistemi di sterilizzazione Dental X

consentono di sterilizzare in assoluta sicurezza i manipoli e le turbine, sia sciolti che imbustati, senza rischi di prematuro deterioramento spesso associato alla sterilizzazione in auto- clave di bassa qualità.

Domina Plus B è dotata di 2 program- mi test: Bowie & Dick e Vacuum Test è possibile eseguire anche l’Helix Test in tutti i cicli di classe B per vali- dare la sterilizzazione di corpi cavi di tipo B e A in base alla classificazione della norma EN 13060.

Contattaci per un'offerta personalizzata o per maggiori informazioni.


Peso 50 kg

Sterilizzazione …una scelta importante

La crescente preoccupazione per il diffondersi di malattie infettive e l’introduzione di nuove norme hanno determinato un maggiore interesse per la sterilizzazione.

La norma EN 13060 indica i criteri che dovranno regolare in futuro la costru- zione e l’uso delle piccole autoclavi a vapore.

Le numerose revisioni del progetto e l’uso disinvolto delle classificazioni in esso proposte (B,S e N) hanno gene- rato una notevole confusione e l’uten- te è talvolta disorientato di fronte alla scelta di una autoclave.

Dental X da oltre 20 anni si occupa di sterilizzazione e dedica importanti risorse alla ricerca e allo sviluppo di soluzioni innovative per migliorare le prestazioni e l’affidabilità.

Le nuove tecnologie sviluppate da Dental X e in particolare lo speciale sistema di riscaldamento e il sistema di espulsione dell’aria hanno consen- tito di ottenere prestazioni superiori e una elevatissima affidabilità.

La scelta di produrre in un regime di qualità totale certificato in base alle norme ISO 9001:2000 permette di offrire garanzie assolute di qualità sia per i prodotti che per i servizi.

Dental X offre un gamma di soluzioni innovative, affidabili e convenienti in grado di risolvere al meglio le esigen- ze di sterilizzazione di un moderno studio medico.

Autoclavi di classe B con pompa per il vuoto (vuoto frazionato)

  • Domina Plus B
  • Aptica Plus B

Autoclavi di classe S con vuoto ter- modinamico e pompa di asciugatura

  • Atoma Plus

Lo stato dell’arte nella sterilizzazione

  • I sistemi di sterilizzazione Domina costituiscono lo stato dell’arte nel set- tore della sterilizzazione.

Realizzati con materiali e componenti all’avanguardia i sistemi di sterilizza- zione Domina coniugano in un design compatto ed elegante le prestazioni delle più avanzate sterilizzatrici ospe- daliere.

I sistemi Domina sono dotati di una potente pompa per il vuoto che con- sente la totale espulsione dell’aria. Grazie alla azione della pompa è pos- sibile sterilizzare con sicurezza qual- siasi tipo di materiale comprese le superfici interne dei manipoli. Inoltre la pompa permette di effettuare una ventilazione forzata e una asciugatura perfetta.

In conformità a quanto richiesto dalle norme i sistemi Domina possono ese- guire i test di Bowie & Dick e l’Elix test (Domina Plus B).

I processi di controllo e il rigoroso rispetto delle norme garantiscono la assoluta sicurezza della sterilizzazione

 

  • Tripla sicurezza del portello
  • Controllo incrociato dei valori di pressione e temperatura
  • Massima stabilità dei parametri
  • Controllo computerizzato

 

Il ricorso alle più innovative tecniche informatiche ha reso la sterilizzazione un processo integralmente automatico. Tutto il ciclo viene controllato fase per fase dal microprocessore e a fine ciclo il sistema si spegne automaticamente. Autodiagnosi e ricerca guasti automa- tica garantiscono condizioni di lavoro sempre ottimali.

8 programmi pre memorizzati e la possibilità di impostare liberamente i parametri assicurano semplicità di uti- lizzo e massima versatilità

La possibilità di collegare l’autoclave a una stampante o a un PC consente di certificare l’efficacia della sterilizza- zione. Il computer permette inoltre di migliorare la qualità dei collaudi e del servizio tecnico che, grazie anche all’impiego di internet, risulta più rapi- do ed economico.

Process Evaluation Contro…la sterilizzazione senza rischi

  • Sistema di valutazione del processo

    Il sistema di valutazione del processo permette di garantire la sicurezza della sterilizzazione.
    Il sistema si basa sul controllo incro- ciato dei parametri di pressione e tem- peratura e permette di garantire la qualità del vapore saturo e di control- lare in modo più sicuro la perfetta fun- zionalità del sistema di riscaldamento e di pressurizzazione della camera. Il grafico mostra la relazione tempera- tura-pressione e le alterazioni in pre- senza di aria.

  • Asciugatura perfetta

    Una asciugatura perfetta è requisito fondamentale per ridurre la corrosio- ne e la ruggine sugli strumenti e garantire il mantenimento della sterili- tà del materiale imbustato.

    Lo speciale sistema di riscaldamento associato al sistema di ventilazione forzato garantiscono una asciugatura migliore e più rapida senza compro- mettere le caratteristiche degli stru- menti chirurgici.

  • Rapidità

    La rapidità del ciclo di sterilizzazione è un requisito importante che permet- te di ergonomizzare il lavoro.
    Uno speciale ciclo flash consente una sterilizzazione rapida con vuoto spin- to in meno di 20 minuti.

  • Affidabilità

    L’esperienza e l’ampia diffusione, l’im- piego delle più avanzate tecnologie e di una componentistica di qualità hanno permesso alle autoclavi della nuova serie di raggiungere un livello di affidabilità superiore.

 

Quando la tecnologia è sinonimo di semplicità

 

  • Connessione al Computer

    La possibilità di collegare l’autoclave al PC consente di migliorare le pre- stazioni e l’affidabilità delle autoclavi. Grazie al controllo informatico i col- laudi vengono eseguiti in modo più approfondito e preciso e anche l’assi- stenza tecnica risulta più rapida ed efficace.

    Già dal 2001 tutti i sistemi Dental X si avvalgono di un sistema di calibrazio- ne software che può essere regolato anche via internet.

  • Connessione alla stampante

Le autoclavi Dental X possono essere fornite con la stampante integrata nel pannello di comando.
Grazie alla stampante e a una corret- ta gestione del protocollo di sterilizza- zione è possibile garantire la rintrac- ciabilità dei cicli di sterilizzazione.Tutti i modelli, anche se privi di stam- pante integrata, possono essere col- legati ad una stampante esterna.

  • USB log

Per venire incontro alle esigenze di tracciabilità e di semplicità dental X ha sviluppato una connessione opzio- nale USB. Il sistema permette di regi- stare tutti i cicli di sterilizzazione su una chiavetta USB da 2.0 GB.I file di registrazione vengono archi- viati in ordine progressivo e possono essere aperti o stampati usando un normale programma di scrittura. Non sono richiesti collegamenti via cavo con il PC

  • Stampante per Etichette con codici a barre

Domina Plus B può essere collegata ad una speciale stampante per eti- chette.

La stampante consente di elevare il livello di tracciabilità permettendo di associare gli strumenti sterilizzati ai singoli pazienti

Alla fine del ciclo l’autoclave può stampare le etichette in base al numero di buste inserite in camera. Le etichette visualizzano le informa- zioni relative al ciclo di sterilizzazione permettendo di trasferire i dati del ciclo sulla scheda paziente.

Per semplificare l’acquisizione dei dati le etichette rilasciano le informa- zioni anche su codice a barre. Sono infatti sempre di più i sistemi informa- tici che utilizzano lettori ottici.

Basta riprendere il codice a barre con il lettore e tutte le informazioni della sterilizzazione verranno inserite nella scheda paziente.

 

Obiettivo qualità e innovazione

 

  • Automatismo totale

    Tutti i modelli Dental X sono total- mente automatici e dotati di program- mi pre impostati.
    E’ sufficiente scegliere il programma e premere Start per avviare un ciclo.

    Il ciclo viene eseguito sotto il controllo del microprocessore senza bisogno di ulteriori controlli e a fine ciclo l’auto- clave si spegne automaticamente consentendo di effettuare anche il ciclo notte senza rischi di sovra riscal- damento.

    L’operatore ha comunque la possibili- tà di accedere ad un menù di pro- grammazione nel quale può libera- mente impostare i parametri per garantire la massima flessibilità. Tutte le fasi e le indicazioni del ciclo sono visualizzate in modo chiaro sul display.

    Tutti i modelli sono dotati di un siste- ma di autodiagnosi e di ricerca guasti per semplificare le operazioni di manutenzione.

    Le autoclavi Dental X sono dotate di un contatore dei cicli ed è possibile visualizzare sul display anche il nume- ro dei cicli falliti e gli ultimi allarmi.

  • Controllo della qualità dell’acqua

    Un avanzato sistema di controllo della qualità dell’acqua permette di verifica- re la stessa e preservare il corretto funzionamento dell’autoclave.

  • Riscaldamento accelerato e bilanciato

Il sistema di riscaldamento è il cuore della autoclave.

Dental X ha progettato un sistema di riscaldamento all’avanguardia capace di controllare in modo più preciso ed omogeneo la temperatura all’interno della camera di sterilizzazione.
Le speciali resistenze adesive appli- cate direttamente sulla camera garan- tiscono una efficienza nettamente superiore rispetto alle classiche resi- stenze a fascia.
La possibilità di scaldare in modo dif- ferenziato le resistenze in basso e in alto permette di regolare meglio i flus- si di vapore ed eliminare gli sbalzi ter- mici.
3 diversi sensori di temperatura per- mettono di controllare non solo la temperatura del vapore ma anche la temperatura superficiale ed evitare così shock termici alla strumentazio- ne posizionata in prossimità delle superfici della camera.
La camera di sterilizzazione realizza- ta in rame nichelato ha una conduzio- ne termica superiore alle camere in acciaio e permette di conseguenza di controllare in modo più preciso ed omogeneo la temperatura interna. L’insieme di questi componenti gestiti da un software estremamente evoluto permette di ottenere prestazioni supe- riori.

 

  • Pre e Post vacuum system

    I sistemi Domina si avvalgono di una potente pompa per l’espulsione dell’a- ria.
    La pompa svolge due importanti fun- zioni:

    Innanzitutto provvede ad espellere l’aria prima della sterilizzazione per garantire l’efficacia della sterilizzazio- ne anche per gli strumenti più compli- cati.

    Nella fase di asciugatura la pompa svolge una importante azione di ven- tilazione attraverso un filtro batteriolo- gico. Grazie a questa azione si ottie- ne una asciugatura perfetta di qual- siasi tipo di carico. Ricordiamo che l’asciugatura è un requisito essenzia- le per preservare la sterilità degli stru- menti imbustati ed è un requisito richiesto dalle nuove normative.

    Nei sistemi Dental X le pompe sono state progettate e realizzate per lavo- rare sia in presenza di aria che di acqua a basse ed alte temperature.

  • Volume utile della camera

    Grazie al supporto avvolgente e a speciali trays forati è possibile utiliz- zare un volume maggiore della came- ra e di conseguenza è possibile steri- lizzare un numero maggiore di stru- menti rispetto a sistemi dotati di camere simili accessoriate con trays standard (+ 20%).

La sterilizzazione sicura di manipoli e turbine

 

  • I sistemi di sterilizzazione Dental X sono stati progettati per la steriliz- zazione dei manipoli e delle turbine

Il sistema di espulsione forzata dell’a- ria permette al vapore saturo di pene- trare all’interno dei micromeccanismi e di sterilizzare tutte le superfici inter- ne ed esterne degli strumenti.

Grazie alla straordinaria precisione del sistema di riscaldamento e alla eliminazione degli sbalzi termici, i sistemi di sterilizzazione Dental X

consentono di sterilizzare in assoluta sicurezza i manipoli e le turbine, sia sciolti che imbustati, senza rischi di prematuro deterioramento spesso associato alla sterilizzazione in auto- clave di bassa qualità.

Domina Plus B è dotata di 2 program- mi test: Bowie & Dick e Vacuum Test è possibile eseguire anche l’Helix Test in tutti i cicli di classe B per vali- dare la sterilizzazione di corpi cavi di tipo B e A in base alla classificazione della norma EN 13060.

Contattaci per un'offerta personalizzata o per maggiori informazioni.


Peso 50 kg

Secondo le normative vigenti, nelle aree Extra EU alcuni prodotti e/o caratteristiche potrebbero avere disponibilità e specificità diverse. Vi invitiamo a contattare il distributore di zona. Questo sito è destinato esclusivamente a operatori professionali e riporta dati, prodotti e beni sensibili per la salute e la sicurezza del paziente.